Marco Moletto 3

38° Ivrea – Mombarone

Domenica 21 settembre si è corsa la 38° edizione della Ivrea-Mombarone. Una classica di corsa in montagna e valida per il “Campionato piemontese assoluto lunghe distanze di corsa in montagna”.

Marco Moletto 1

Della podistica erano presenti Mario Moletto e  Marco Moletto (padre e figlio) che si sono cimentati nei 2100 metri di dislivello da Ivrea (250 m slm) al Monte Mombarone (2371 m slm), insieme ad altri 400 corridori, tra cui nomi importanti, oltre al nostro Marco: Jonathan Wyatt, Xavier Chevrier, Nicola Golinelli, Catherine Bertone, Kuzminska Katarzyna, Francesca Canepa.

Mario Moletto 1

Nella soleggiata mattinata si sono dati battaglia fin dalle prime battute: (da RunningPassion.it) partiti a razzo fin da piazza Ottinetti in Ivrea, si sono “tirati” con Chevrier che nella parte bassa e corribile del percorso cercava di scavare un solco sugli altri due favoriti di giornata, Nicola Golinelli e il vincitore delle ultime due edizioni Marco Moletto, che avevano dalla loro il finale ripido e muscolare.

Marco Moletto 3

Poi Wyatt prende il comando sempre tallonato da Xavier Chevrier a circa 30 secondi, fin sopra la “bocchetta”, dove continua a salire per cresta, visto che a un bivio del percorso sotto il Rifugio, non c’è nessuno a segnalarlo. E il buon Jonathan, che vive in Val di Fiemme, e che non aveva mai visto il Mombarone prosegue per cresta vedendo persone che salgono di lì, seguito ovviamente da Chevrier, che pur abitando vicino, è valdostano di Nus, anche lui era alla prima salita sul Momba. La sportività di Golinelli e Moletto (autori a loro volta nel 2013 di un errore di percorso) ha fatto si che lo storico risultato ed il relativo crono passasse all’albo d’oro senza altre polemiche.

Marco Moletto 2

E’ quindi Jonathan Wyatt il vincitore della 38° Ivrea-Mombarone con il fantastico tempo di 1h55’17” che nonostante l’errore di percorso è il nuovo record della gara. Marco chiuderà al quarto posto assoluto in 2h01’03” (dietro a Golinelli Nicola – terzo – e Xavier Chevrier – secondo), e secondo di categoria (primo Xavier Chevrier). Con questo risultato Marco Moletto si è aggiudicato il titolo di Campione Piemontese di corsa in montagna lunghe distanze (non essendo i primi tre classificati piemontesi).

Podio Marco Moletto

Ottima prestazione anche per Mario che chiude al 36° posto assoluto in 2h36’40” (quinto di categoria).

Per la cronaca in campo femminile ha vinto Catherine Bertone in 2h26’20”  (la valdostana è la nuova recordwoman della gara femminile) seconda la polacca e vincitrice della scorsa edizione, Katarzyna Kuzminska, terza Marcella Belletti in 2h35’24” che conquista anche il titolo di Campionessa Piemontese di corsa in montagna lunghe distanze.

Qui potete scaricare la classifica della 38° Ivrea – Mombarone

Le foto dell’articolo sono state prese in rete (RunningPassion.it) e su Facebook (dal profilo di Marco Moletto)

The following two tabs change content below.

Cirula Cirula

Ultimi post di Cirula Cirula (vedi tutti)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>